Questa Domenica c’è la Sagra ma la prossima vado qua: THIS IS FOOD, 13 Ottobre, Roma

Buongiorno,

stamattina mi sono svegliata tutta feliciotta. Oggi a Marino è tempo di sagra, anzi LA SAGRA, quella dell’uva, quella delle fontane che danno vino. S’annamo a diverti nannì nannì, presente? Ecco proprio quella lì.

Insomma, mentre facevo colazione tutta feliciotta come un bimbo la mattna di Natale, m’è venuta la domanda ansiogena: Ok questa domenica, ma la  prossima che faccio? Il bello è che avevo pure la risposta: THIS IS FOOD

Tra gli innumerevoli comunicati stampa che mi arrivano questo obiettivamente l’ho benedetto, e me lo sono conservato nella cartellina delle cose da fare, e siccome alla fine sono una generosa ve ne parlo anche a voi. Praticamente si tratta di una intera Domenica dedicata al cibo “pop” del panorama Romano. Insomma le relatà emergenti, il fermento.

Ma inoltre è proprio una idea per passare la domenica, ci sono laboratori per bambii, l’area gluten free e pure i DJ set:

THIS IS FOOD 2013
LA NUOVA FOOD CULTURE DI ROMA

13 Ottobre – dalle 11 alle 24 | Officine Farneto

ingresso 5 

1236874_498377073585192_1048341397_n.jpg

Questo l’elenco di quelli che vi partecipano:

Pastificio San Lorenzo e Caffè Propaganda, luoghi del cibo che alla grande qualità della proposta gastronomica abbinano la costruzione di uno spazio dal design originale, un concept che si assaggia ed un mood che si respira.Porto Fluviale, una realtà innovativa sin dalla sua struttura, che, assieme ai piatti, è in grado di servire un calendario fitto di eventi in bilico tra gastronomia e cultura pop.

Grandma, felice commistione tra un suggestivo concetto di bistrot ed una nuova idea di live club, per un luogo che accoglie e scalda.

Hamburgeseria, uno dei templi cittadini dell’hamburger, che racconta del successo contagioso di una semplice proposta gastronomica: l’evoluzione di qualità del re dello street food occidentale.

00100 Trapizzino, un cult metropolitano, che ha saputo evolvere in chiave pop e contemporanea le più confortanti tradizioni gastronomiche romane.

Zia Rosetta, che sta creando un mondo nuovo e ricco di sapori, a partire dalla più semplice ed umile icona gastronomica della città.

Tram Depot, il chiosco gourmet ideato dallo straordinario staff e dallo chef del Lanificio159.

Mazzo, il progetto appena lanciato dai Fooders, tra i principali protagonisti della nostra food culture.

Bistrot Bio e la sua proposta di prodotti stagionali e a km zero, provenienti dalle piccole aziende del territorio.

Fonderia, una realtà che miscela pasticceria e graphic design, cioccolateria, illustrazione e molto altro.  

Questa Domenica c’è la Sagra ma la prossima vado qua: THIS IS FOOD, 13 Ottobre, Romaultima modifica: 2013-10-06T08:30:00+02:00da amarituda
Reposta per primo quest’articolo

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.