Torta carote mandorle e arance

A VS, mia figlia piace setacciare la farina. O meglio, le piace giocare in cucina: tutta mamma sua.

E’ succeso così che domenica mattina abbiamo fatto una torta insieme, questa. L’idea l’ho presa dal ricettario del bimbi, modificandola un po’ negli ingredientei e nel procedimento.

torta carote mandorle arancia

Ecco cosa vi occorre:

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 240 gr di farina
  • 300 gr di carote crude
  • 100 gr di spremuta d’arancia
  • 60 gr di latte
  • 60 gr di olio di riso
  • 1 bustina di lievito
  • 150 gr di mandorle con tutta la pellicina
  • zucchero a velo per guarnire

Pelate le carote e grattuggiatele con la grattuggia a maglia media.

Sbattete le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungere le mandorle tritate finemente con tutta la pellicina,le carote e poi via via i liquidi e a cucchiaiate la farina setacciata con il lievito.

Imburrate e infarinate una teglia, versatevi il composto e fate cuocere a 180°C per 40 minuti circa. 

Fate freddare, spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Torta carote mandorle e aranceultima modifica: 2013-02-26T22:25:00+01:00da amarituda
Reposta per primo quest’articolo

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.